Pirelli: si chiude su riassetto

Tronchetti al comando fino al 2021, cuore resterà italiano

(ANSA) - MILANO, 22 MAR - Il D-Day di ChemChina su Pirelli è iniziato con riunioni tecniche in vista del Cda di Camfin. Oggi infatti è prevista la chiusura delle trattative per il passaggio del controllo da Camfin, che ha 26,19% della Bicocca, alla Newco che avrà il colosso chimico cinese come socio di maggioranza e che lancerà un'Opa totalitaria per ritirare da Piazza Affari Pirelli. Da quanto emerge Marco Tronchetti Provera resterà alla guida del Gruppo fino al 2021 ed il cuore dell'azienda resterà in Italia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie