Telecom: aumento capitale a servizio bond 2 mld

Telecom avvia il collocamento di un prestito obbligazionario unsecured equity-linked per un ammontare fino a euro 2 miliardi con scadenza marzo 2022. Lo annuncia il gruppo in una nota.

La conversione del bond da 2 miliardi che Telecom sta collocando presso investitori istituzionali verrà fatta attraverso azioni di nuova emissione. Subordinatamente al buon esito del collocamento l'agenda dell'assemblea del 20 maggio sarà integrata dalla proposta di aumento di capitale, si legge in una nota.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie