Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Un film al giorno
  4. Weekend con il cinema d'autore

Weekend con il cinema d'autore

In sala Ghostbusters Legacy, Annette, Promises

E' un'autentica fiera del cinema d'autore ciò che la distribuzione offre nei prossimi giorni sul grande schermo senza nemmeno tenere in conto le anticipazioni e i film-evento in sala fin dall'inizio della settimana. A proposito dei quali non si può dimenticare IL POTERE DEL CANE di Jane Campion, grande ritorno della regista australiana baciato dal successo all'ultima Mostra di Venezia e ora distribuito "a tempo" da Netflix anche al cinema prima di passare su piattaforma. Ma vanno citati anche: il sulfureo DJANGO E DJANGO di Luca Rea e Steve Della Casa in un ritratto-confronto tra Sergio Corbucci e Quentin Tarantino; LA LEGGE DEL TERREMOTO con cui esordisce da documentarista Alessandro Preziosi per narrare con l'esperienza diretta l'Italia dei fenomeni sismici; il mondo nazionale delle vacanze narrato da Pasquale Falcone col documentario VIVI che si focalizza soprattutto sulle figure degli animatori nei villaggi turistici e il ritratto di un grande musicista, ZAPPA, per la regia di Alex Winter.

Dal 18 novembre in sala: - GHOSTBUSTERS LEGACY di Jason Reitman con Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Carrie Coon, Bill Murray, Paul Rudd, Dan Aykroyd, Sigourney Weaver, Bokeem Woodbine, Annie Potts, Ernie Hudson. Sono passati quasi 40 anni da quando gli eroici e scalcinati "acchiappafantasmi" liberarono New York dagli spiritelli maligni e burloni che minacciavano Manhattan. Adesso siamo in campagna, in compagnia di Callie e dei suoi due figli che sono andati a vivere per necessità nella tetra casa lasciata dal nonno. Mentre intorno alla proprietà la terra trema senza motivo apparente, la piccola Phoebe trova in casa uno strano marchingegno che si rivela essere proprio uguale a quello un tempo usato dai veri Ghostbusters. Che torneranno in servizio per sventare una nuova minaccia paranormale. Jason Reitman rinverdisce la tradizione di famiglia (il padre Ivan fece fortuna col film capostipite) e rilancia un sequel che sarà certamente amato dai fan di Bill Murray e Dan Aykroyd.

- ANNETTE di Leos Carax con Adam Driver, Marion Cotillard, Simon Helberg, Rebecca Dyson-Smith, Devyn McDowell, Wim Opbrouck, Russell Mael, Ron Mael, Kevin Van Doorslaer. La storia d'amore tra due artisti di successo come Ann e Henry sembra perfetta, ma alla nascita della loro amatissima figlia Annette qualcosa di misterioso rischia di rompere l'incanto. Un viaggio di riconciliazione dovrebbe combattere incubi e paure ma il destino ci mette la coda allungando la lista degli amori impossibili che da sempre alimentano la creatività del passionale regista francese.

- PROMISES di Amanda Sthers con Pierfrancesco Favino, Kelly Reilly, Jean Reno, Ginnie Watson, Cara Theobold, Deepak Verma, Kris Marshall, Leon Hesby. Cast internazionali per un melodramma delle coscienze con molte ambizioni artistiche. Al centro della vicenda i rovelli di Alexander che solo nella pace di una famiglia serena sembra ritrovarsi finché non si imbatte in Laura, una gallerista di successo che incarna la passione impossibile dell'uomo… - LA PERSONA PEGGIORE DEL MONDO di Joachim Trier con Renate Reinsve, Anders Danielsen Lie, Herbert Nordrum, Maria Grazia Di Meo, Hans Olav Brenner, Silje Storstein, Marianne Krogh, Vidar Sandem. Anche al nord dell'Europa (il regista è l'autore di punta norvegese) le impossibili passioni amorose tengono banco. Qui è il caso di Julie, prossima alla data fatidica dei 30 anni, che cerca di mettere ordine nella sua vita sentimentale legandosi al quieto quarantenne Aksel finché non si imbatte nell'affascinante e pericoloso Eivind. Julie capisce allora che è arrivato il momento delle scelte e della maturità. Su ogni scaffale della sua inquieta esistenza.

Escono anche: il delizioso e attualissimo cartoon AIMBOO - SPIRITO DELL'AMAZZONIA di Richard Claus e Jose Zelada sui pericoli che oggi corre la gente delle grandi foreste brasiliane; l'originale documentario THE TRUFFLE HUNTERS di Michael Dweck e Gregory Kershaw sui misteri del tartufo bianco e dei suoi anziani cacciatori; l'originale QUERIDO FIDEL di Viviana Calò su una famiglia napoletana divisa dal fideismo nell'utopia castrista dei genitori e l'attesa di un mondo nuovo del figlio. E infine il cartoon per i più piccoli MY HERO ACADEMIA del maestro giapponese Kenji Nagasaki.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie