Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Tv
  4. Tv: Kevin Spacey deve 31 milioni a produzione House of Cards

Tv: Kevin Spacey deve 31 milioni a produzione House of Cards

Attore ha violato policy contro molestie sessuali del contratto

(ANSA) - NEW YORK, 22 NOV - Kevin Spacey dovrà pagare 31 milioni di dollari alla produzione di 'House of Cards'. Secondo i media americani l'attore che ha interpretato il ruolo del personaggio principale, Frank Underwood, nella serie mandata in onda da Netflix, ha violato I termini del contratto con la MRC, I quale prevedono una policy contro le molestie sessuali.
    La MRC ha tagliato i ponti con Spacey ed eliminato il suo personaggio dall'ultima stagione nel 2017 dopo diverse accuse che denunciavano un comportamento da predatore sessuale.
    L'attore è stato tra le prime celebrity hollywoodiane di rilievo ad essere accusato alla luce dello scandalo Harvey Weinstein nell'ottobre del 2017. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai a RAI News

      Modifica consenso Cookie