Cultura

Su Canale 5 arriva il crime francese con 'Olivia'

La miniserie con Laëtitia Milot

(ANSA) - ROMA, 02 AGO - Debutta martedì 3 agosto, in prime time, su Canale 5, la miniserie 'Olivia - Forte come la verità', crime francese ambientato cinque anni dopo le vicende raccontate in La mia vendetta (La Vengeance aux yeux clairs). Il Sud della Francia, tra Aix-en-Provence, Marsiglia e Nizza, fa da cornice alla storia della protagonista, Olivia Alessandri.
    Donna determina e di carattere, ha aperto uno studio legale in Costa Azzurra. Difendere gli indifesi è il suo unico imperativo.
    L'energia messa nel vendicare la morte dei genitori ora è indirizzata nel combattere per conto degli altri. La legale non si ferma davanti a nulla, per aiutare chi si rivolge a lei.
    "Adoro il personaggio di Olivia. Volevamo che tornasse e abbiamo trovato il modo migliore per farlo. Ora è più umana, molto coinvolta nei casi che difende e dotata di un'incrollabile coscienza professionale. Non si arrende mai. Ricorre a metodi non convenzionali, per raggiungere i suoi scopi", racconta la protagonista Laëtitia Milot, che conclude: "Se ho deciso di interpretare di nuovo questo personaggio è perché la serie manda messaggi importanti".
    Attrice, modella e scrittrice, Laëtitia Milot è nota per il ruolo di Mélanie Rinato nella soap Plus belle la vie e per aver partecipato a Danse avec les stars, classificandosi al terzo posto. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai a RAI News

        Modifica consenso Cookie