Divorzio Kardashian-West, sì a custodia congiunta figli

Nessuno dei due ha bisogno di sostegno economico

Kim Kardashian e Kanye West avranno la custodia congiunta dei loro quattro figli. L'ex coppia ha raggiunto un accordo in attesa che si finalizzi il divorzio. Dai documenti di un tribunale di Los Angeles si evince anche che nessuno dei due ha bisogno di sostegno economico da parte dell'altro.
    Kim Kardashian West ha presentato richiesta di divorzio alcune settimane fa dopo sei anni e mezzo di matrimonio con il rapper.
    I due hanno anche un accordo pre-matrimoniale secondo il quale ognuno ha mantenuto la custodia separati dei beni durante il matrimonio. Secondo i media americani, Kim e Kanye sono in buoni rapporti. Per la star di Al passo con i Kardashian si tratta del terzo matrimonio mentre è il primo per West. Per ora Kim mantiene ancora il cognome dell'ex marito, non è chiaro se passerà a Kardashian durante il processo di divorzio. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie