Grande fratello vip, vince Tommaso Zorzi

Si è concluso il reality di Canale 5 con incoronazione influncer

L'influencer milanese Tommaso Zorzi è il trionfatore della quinta edizione del Grande Fratello Vip durato ben cinque mesi e mezzo.
    Il reality show di Canale 5 condotto da Alfonso Signorin con Pupo e Antonella Elia nelle vesti di opinionisti. Dopo una serie di scontri al televoto che hanno visto le eliminazioni di Andrea Zelletta, Dayane Mello e Stefania Orlando, Zorzi è arrivato allo scontro finale con Pierpaolo Pretelli- Zorzi L'influencer ha sconfitto al televoto l'ex velino Pierpaolo Pretelli, che era arrivato con lui alle ultimissime fasi del programma, aggiudicandosi il montepremi finale di 100mila euro.
    La modella, infatti, favorita alla vigilia, non va oltre la quarta posizione. La finale di ieri sera si è aperta con Signorini che ironizzando sulla lunghezza record di questa edizione, a bordo della Delorean fa un viaggio nel passato e nel futuro trovando i concorrenti che sono stati eliminati fino a oggi. Dopodiché lo studio si è illuminato e tutti, opinionisti e concorrenti, sono entrati vestiti da gran sera, seguiti da Signorini. Nato a Milano nel 1995 Zorzi, che ha studiato Economia e Business Management a Londra, si è fatto conoscere nel 2016 quando ha debuttato nel docu-reality di MTV Italia «Riccanza» (ha preso parte alla prima edizione, la stessa che ha presentato al grande pubblico anche Elettra Lamborghini). Due anni dopo ha partecipato a «Pechino Express», in coppia con Paola Caruso (ex Bonas di Avanti un Altro), e nel 2020 — pochi mesi prima di entrare nella Casa del Grande Fratello Vip — ha pubblicato il libro «Siamo tutti bravi con i fidanzati degli altri» (Mondadori).
    Accompagnati da mille fuochi d'artificio Pierpaolo e Tommaso arrivano in Studio, accolti dagli applausi dei presenti e sopratutto degli ex concorrenti.
    I due entrambi in smoking sono visibilmente emozionati, come annota Alfonso, che li accoglie a braccia aperte. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie