Lupin, l'erede moderno è Omar Sy che leggeva Arsenio

Simpatico, ironico, da 8 gennaio su Netflix serie live action

 "Il sospettato gioca a fare Lupin, il metodo, lo spirito, lo stile, il talento". Stiamo parlando di Assane Diop, il protagonista della serie Lupin, interpretata da Omar Sy (Quasi Amici).
    Lupin, è la nuovissima serie live action pronta a sbarcare su Netflix dall'8 gennaio 2021, ricca di scene all'ultimo respiro, una reinterpretazione moderna e contemporanea delle avventure del ladro gentiluomo, Arsène Lupin, il personaggio ideato da Maurice Marie Émile Leblanc protagonista di numerosi romanzi e racconti: sullo sfondo ovviamente Parigi. Il colosso streaming ha rilasciato oggi il trailer, la locandina e le prime immagini di Lupin, la nuova serie francese originale Netflix con protagonista Omar Sy. La serie sarà disponibile in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo dall'8 gennaio 2021. La serie è stata prodotta da Gaumont Télévision (Isabelle Degeorges, Nathan Franck). Quello di Netflix è dunque un approccio diverso rispetto alle storie e ai tratti distintivi - entrambi stranoti - del personaggio di Maurice Leblanc L'eleganza, però, sembra sia rimasta la stessa. Da adolescente, la vita di Assane Diop è stata sconvolta quando suo padre è morto dopo essere stato accusato di un crimine che non aveva commesso. 25 anni dopo, Assane userà il libro "Arsène Lupin, ladro gentiluomo" come ispirazione per vendicare suo padre. Nel cast, oltre ad Omar Sy, ci saranno Hervé Pierre, Nicole Garcia, Clotilde Hesme, Ludivine Sagnier, Antoine Gouy, Shirine Boutella e Soufiane Guerrab. La serie è stata creata da George Kay in collaborazione con François Uzan e diretta da Louis Leterrier (episodi 1, 2 e 3) e Marcela Said (episodi 4 e 5). La prima parte - Dans l'ombre d'Arsène - sarà composta da 5 episodi. Nel trailer si sente Assan dire: "Mi hai sottovalutato. Perché non mi hai guardato.
    Tu mi hai visto. Ma non mi hai guadato". Di questi tempi, tante le interpretazioni. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie