Arriva Whatsanna, teen sitcom tra social e cameretta

Dal 30 novembre su DeaKids nuova serie con Cloe Romagnoli

(ANSA) - ROMA, 26 NOV - Dopo il successo delle tre stagioni di New school, sulle vicende di un gruppo di "primini" della McGaffin International Middle School, torna, sempre su Deakids uno dei personaggi protagonisti, Anna (Cloe Romagnoli, classe 2006), insieme anche a molti altri interpreti dell'altra serie, in una nuova teen sitcom original in 22 episodi di circa 10 minuti ognuno, Whatsanna, in onda dal 30 novembre dal lunedì al venerdì alle 19.10 (alcune puntate sono già disponibili su Sky on demand).
    Un mondo in gran parte racchiuso nell'ampia e colorata cameretta della teenager. Con spirito imprenditoriale e in stile airbnb, Anna decide di condividerla affittando un posto letto libero ad amici (e non) coetanei. Tra i ruoli principali, anche quello della mamma un po' bambina di Anna, Angelica (la conduttrice radio e tv Carolina di Domenico, già attrice in passato in serie come Un medico in famiglia), che per rendere ancora più forte il legame con la figlia si prenota fra gli affittuari. In un linguaggio veloce da chat social, si seguono le avventure comiche e le cronache dell'adolescente con i suoi tre alter ego: Anna Razionale (la parte più scientifica), Anna Emotiva (che ragiona solo con il cuore) e Anna Ribelle, che le permettono di elaborare costantemente strategie per uscire dai guai in cui si ritrova. Questa nuova serie, prodotta internamente da Kids Me/De Agostini Editore è stata girata a settembre, "siamo stati fra le prime produzioni a partire dopo il lockdown. Abbiamo creato un protocollo molto rigido per l'accesso al set e il rispetto del distanziamento sociale - spiega Massimo Bruno, Direttore canali tv De Agostini Editore -. E' una scripted comedy che cade in un momento in cui i ragazzi stanno vivendo molto nella propria cameretta. Vuole raccontare come i più giovani anche se costretti a stare fermi non perdono la loro creatività".
    Importante anche il ruolo nella storia dei social, che sono molto presenti nella vita dei ragazzi: " "Anch'io sono molto social come Anna - dice Cloe Romagnoli - e sono stati fondamentali per tenerci in contatto fra amici in questo periodo di covid e lockdown". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie