Dikele Distefano racconta Italia che cambia

Dialoga con 6 personaggi, da Elodie a Misha Sukyas, su laF (Sky)

Storie di sogni, desideri, speranze, difficoltà e voglia di emergere. Un viaggio nell'Italia multiculturale e pluridentitaria con interviste e incontri con tanti italiani famosi e comuni, per raccontare come il Paese è (già) cambiato e cambierà ancora. Antonio Dikele Distefano scrittore, sceneggiatore e performer italiano per la prima volta in tv per raccontare senza stereotipi il Paese in "Quello che è - nuove storie italiane", in onda da lunedì 28 settembre su laF (Sky 135).

Un viaggio attraverso le voci di personaggi famosi e persone comuni, protagonisti di storie inedite ed eccellenti, da Nord a Sud: scrittori, musicisti, sportivi, insegnanti, artisti, cuochi, medici, attori, con percorsi personali, professionali e origini diverse, ma tutti accomunati dall'essere protagonisti di nuove storie italiane. Nelle sei puntate di questo appassionante viaggio Antonio Dikele Distefano incontra e dialoga con la cantante Elodie, lo chef Misha Sukyas, il rugbista Maxime Mbanda, la scrittrice Espérance Hakuzwimana Ripanti, l'imprenditore Hicham Ben'Mbarek e l'attore Mehdi Meskar e accompagna i telespettatori nelle storie tutte da scoprire di dodici italiani sconosciuti, le cui voci arricchiscono il racconto di nuovi punti di vista sui temi della puntata.

In ciascun episodio l'intervista in studio a uno dei sei co-protagonisti si intervalla alle esterne con 2 storie comuni, appartenenti allo stesso "mondo" - Sport, Musica, Cucina, Lavoro, Spettacolo, Cultura - per approfondire grandi temi come identità e famiglia, comunità, culture, radici, sogni, mito, successo e obiettivi, fallimenti e vittoria. E restituire così, attraverso le singole storie a confronto, una fotografia della società italiana come è già oggi e come si sta evolvendo. Al suo debutto televisivo, Antonio Dikele Distefano è uno degli scrittori italiani più letti tra i giovani, con all'attivo 5 libri. È anche sceneggiatore, performer, attivista e si occupa di direzione artistica e comunicazione nel campo della musica. È nato a Busto Arsizio nel 1992 da genitori angolani e cresciuto a Ravenna. Il nome Dikele significa "quello che è stato", da cui prende ispirazione il titolo del programma - "Quello che e'" - in riferimento al presente dell'Italia. "Quello che è - Nuove storie italiane" va in onda ogni lunedì dal 28 settembre 2020 alle 21.10 per 6 settimane su laF (Sky 135) e disponibile on demand su Sky e SkyGo.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie