Ventura, tornerò su Rai2 in primavera in prima serata

Il 5/10 in serata evento su Ferragni intervista influencer

(ANSA) - ROMA, 23 SET - Il direttore di Rai2 Ludovico Di Meo "mi vede in una veste di prima serata e con progetti nuovi, probabilmente in primavera, io sono d'accordissimo. Sto benissimo a Rai2 sono felice di essere rimasta in Rai e di poter lavorare con lui". Lo dice Simona Ventura nella conferenza stampa nell'ambito del Prix Italia per la serata evento, in programma il 5 ottobre su Rai2 dedicata a Chiara Ferragni. Prima verrà proposto in prima visione Chiara Ferragni: Unposted, il documentario di Elisa Amoruso, che ha debuttato nel 2019 alla Mostra del Cinema di Venezia e entrato nella selezione dei Nastri d'argento, poi un'intervista della conduttrice all'imprenditrice digitale, registrata al Maxxi di Roma.
    "Abbiamo parlato senza maschere - spiega la conduttrice -.
    Lei mi è sempre piaciuta moltissimo e mi ha incuriosito, anche perché abbiamo molte cose in comune. Veniamo tutte e due dalla provincia con le eccezioni positive che comporta; abbiamo trasformato la nostra passione in un lavoro e abbiamo avuto il coraggio di creare qualcosa di nuovo". Lei "ha rivoluzionato i nuovi media - aggiunge la conduttrice -. Io in passato ho affrontato nuovi generi di trasmissioni, come i reality che oggi non ritornerei a fare a meno che non fossero cose completamente nuove, anche perché il mondo è cambiato e l'umore del pubblico è cambiato".
    Nell'influencer fenomeno "vedo due anime, due Chiara. Quella dell'imprenditrice, capace anche di raccogliere milioni di euro per beneficienza, e una Chiara più intima, la bambina con la voglia di farsi amare. Sono due anime molto forti". Chiara Ferragni "è tosta com ero io agli inizi - sottolinea Simona Ventura, che a margine rivela anche di aver deciso la data del matrimonio con il compagno Giovanni Terzi -. Vedo in lei una grande forza, la capacità di scegliere i collaboratori, ha imposto un suo stile". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie