Vita San Francesco in film animato per tv

In onda 4 ottobre si Rai1 e Rai Gulp/CLIP ESCLUSIVA

La vita di San Francesco sarà raccontata in un film animato dal titolo "Francesco", in onda su Rai1 (alle 9,20) e Rai Gulp (15,35 e 20,40) domenica 4 ottobre, nel giorno dedicato al Poverello e patrono d'Italia.
    Prodotto dalla società torinese Enanimation per Rai ragazzi, il mediometraggio di 30 minuti, diretto da Lisa Arioli e Luca Fernicola, con la direzione artistica di Stefania Raimondi (anche co-autrice insieme a Sante Altizio e co-sceneggiatrice del film con Alberto Bordin e Andrea Marchetti) e del produttore Federica Maggio, arriva in anteprima mondiale ad Assisi in occasione del Cortile di Francesco.
    Lo special tv presenta alcuni momenti della vita e della testimonianza di San Francesco nella cornice del suo incontro con il sultano Al-Malik a Damietta nel 1219. "Un salto di otto secoli alla ricerca di un messaggio di fraternità e pace ancora valido", sottolinea la comunità francescana. Saranno di Pino Insegno (Al-Malik) e Francesco Pezzulli (Francesco) le voci dei due protagonisti, accompagnate dalle musiche del compositore pluripremiato agli Emmy Awards, Gigi Meroni, autore e musicista per anni presso la Hans's Zimmer Media Ventures. 
  “Francesco” è il primo film in animazione sullo storico incontro, attestato da varie fonti e ampiamente rappresentato nell’iconografia ma quanto il sultano e il santo si siano detti, non lo sapremo mai. Sappiamo però che nel pieno di una guerra il Sultano accolse il poverello d’Assisi e lo rilasciò incolume. Inoltre, tutte le principali fonti dell’epoca sono concordi nel presentare lo spirito di coraggio che animava Francesco e la saggezza che caratterizzava il Sultano. Al-Malik al-Kāmil, nipote di Saladino e Sultano di Egitto e Palestina, era un uomo di cultura, conosciuto per la sua giustizia e per il suo interesse verso le discussioni scientifiche e religiose. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie