Cultura

Dante 700: prima nazionale di Moni Ovadia a Ferrara

Il 13 'Paradiso con Dante e Beatrice', testo Federico Sanguineti

(ANSA) - FERRARA, 12 OTT - Il Teatro comunale Abbado di Ferrara dedica dal 13 al 17 ottobre al sommo poeta, in occasione del 700/o anniversario della morte, la 'Settimana Dante', cinque giorni di eventi per celebrarne la memoria. In programma tra l'altro la prima nazionale di 'Paradiso con Dante e Beatrice' ideato e diretto da Moni Ovadia, su testo di Federico Sanguineti, mercoledì 13 ottobre alle 20.30, che offre una lettura di Dante alla luce di dieci studiose (da Hannah Arendt ad Adriana Cavarero, da Teresa De Lauretis a Luce Irigaray), mentre dal 15 al 17 Elio Germano e Theo Teardo proporranno 'Paradiso canto XXXIII'. Con una serie di incontri al Ridotto del Comunale, inoltre, il pubblico sarà condotto dagli studiosi Federico Sanguineti e Vittorio Robiati Bendaud, e dal pianista Carlo Bergamasco, in un viaggio inusuale nel mondo dantesco.
    'Paradiso con Dante e Beatrice' parte da un suggerimento volto a Moni Ovadia dal filologo dantista Federico Sanguineti: quello di parlare di Dante non in maniera dotta o intellettuale e di volgere lo sguardo a qualcosa d'inedito, non all'Inferno ma al meno frequentato Paradiso e in particolare a Beatrice, una delle figure femminili più celebri della letteratura e poesia mondiali, la donna che prende il posto di Virgilio e guida Dante verso la Verità e la Luce. "Sanguineti - spiega Moni Ovadia - ci mostra la figura di Beatrice non come un'allegoria, ma come figura di donna, nel senso più pieno del termine. E la donna-Beatrice è la donna che Dante riconosce essere sua guida, suo maestro di comprensione e illuminazione, in quanto donna".
    Il reading sarà condotto da Sara Alzetta e Moni Ovadia, accompagnati dalla musicista Giovanna Famulari, che seguirà la lettura non solo con il violoncello, ma anche attraverso una struttura di pedaliere, creando così delle piccole orchestre di archi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie