Teatro Quirino fa 150 anni e annuncia nuova stagione

Gleijeses, "con ottimismo ragione", 16 titoli da Lavia a Paolini

(ANSA) - ROMA, 14 LUG - "Il Teatro Quirino celebra i suoi 150 anni. Siamo il secondo teatro privato d'Italia per numero di abbonati e se siamo riusciti a fidelizzare così il nostro pubblico crediamo di averlo meritato. Celebreremo questa ricorrenza con un volume, una mostra e una festa. E con una stagione di grandi spettacoli". Così Geppy Gleijeses racconta all'ANSA il futuro del "suo" Teatro Quirino Gassman di Roma, "primo palcoscenico in Italia ad annunciare una stagione intera", al via, con prudenza, il 22/12, quando "ci auguriamo che le rianimazioni saranno inoperose e tutti gli attualmente positivi finalmente negativi". Primo in scena, Il malato immaginario di Moliere con Emilio Solfrizzi diretto da Guglielmo Ferro, che firma anche Servo di scena da Ronald Harwood, a marzo, con lo stesso Gleijeses, Maurizio Micheli e Lucia Poli.
    In tutto, 16 titoli, tra debutti e recuperi della stagione interrotta, con anche Manuela Mandracchia e Giovanni Crippa ne La pazza di Chaillot, Se devi dire una bugia dilla grossa che Luigi Russo riprende dalla regia originale di Pietro Garinei, Processo a Gesù di Diego Fabbri diretto da Gleijeses, Marco Paolini con Nel tempo degli dei, Alessandro Haber e Alvia Reale in Morte di un commesso viaggiatore di Miller o Gabriele Lavia con Le leggi della gravità da Teulè. "Con l'ottimismo della ragione annunciamo tutto subito - prosegue Gleijeses, che del Quirino è direttore e presidente - Le misure dovranno essere allentate, soprattutto nelle regioni più virtuose. Ed è fondamentale che ci dicano come intendono ristorare le nostre aziende. Noi siamo in piedi con le nostre forze, per il pubblico. Cosa intendono fare con i fondi che arriveranno? Qualcuno, poi, pensava di riaprire raccattando altri soldi in Parlamento - conclude alludendo alle vicende dell'Eliseo - Faremo di tutto perché questo non avvenga: sarebbe l'ennesimo schiaffo alla collettività e alla gente che non ha più lavoro".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie