Sergio Escobar dà l'addio al Piccolo Teatro di Milano dal 31 luglio

Dimissioni a Franceschini, dopo disponibilità fino a scadenza

Dopo 22 anni alla guida del Piccolo Teatro di Milano, Sergio Escobar ha rassegnato le dimissioni.
    Inizialmente aveva dato la disponibilità a restare fino a novembre, poi si era parlato della naturale scadenza del suo mandato a settembre. Nella lettera inviata al ministro dei Beni culturali Dario Franceschini Escobar invece ha presentato le "dimissioni da Direttore del Teatro, a far data dal prossimo 31 luglio 2020". A questo punto si accelerano quindi i tempi per trovare il suo sostituto, che dovrà essere scelto nel giro di un mese. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie