Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Musica
  4. Ucraina: al teatro Fusco di Taranto recital del pianista Sayenko

Ucraina: al teatro Fusco di Taranto recital del pianista Sayenko

Domani l'esibizione del musicista 31enne di Leopoli

(ANSA) - TARANTO, 17 MAG - Fermato in un primo momento dalla guerra, il pianista ucraino Danylo Sayenko potrà esibirsi domani a Taranto, dove lo scorso novembre aveva trionfato alla 59esima edizione dell'International Piano Competition "Arcangelo Speranza". Sino a qualche giorno fa sembrava irrimediabilmente tramontata l'ipotesi di un'esibizione nel capoluogo ionico del 31enne musicista di Leopoli, che invece terrà un recital molto atteso per la sezione "Young" della 78esima stagione concertistica promossa dagli Amici della Musica, alle ore 21 al Teatro Fusco di Taranto. L'appuntamento è annunciato in città da una serie di manifesti che ritraggono l'artista immerso nei colori giallo e blu dell'Ucraina rappresentati da un campo di grano e un cielo terso.
    Il programma prevede tre sonate di Domenico Scarlatti , Beethoven con la Sonata op. 110 n. 31, Chopin con 4 Mazurche op.
    30 e lo Studio op. 10 n. 6, Debussy con tre Preludi e, infine, l'ucraino Viktor Kosenko con i Cinque Studi op. 8 e Liszt con due Studi trascendentali.
    Sayenko è il pianista vincitore dell'ultimo Concorso Speranza, così come decretato dalla giuria presieduta dal pianista salentino Roberto Cappello. Danylo Sayenko ha iniziato a suonare il pianoforte all'età di sei anni e si è diplomato nella sua città alla prestigiosa scuola di musica Salome Krushelnytska riservata a bambini particolarmente dotati. A Leopoli si è successivamente formato alla State Mykola Lysenko National Music Academy nella classe di Yozif Ermine, prima di trasferirsi ad Amburgo, nel 2014, e perfezionarsi alla Scuola di musica e teatro di Anna Vinnizka. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie