Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Musica
  4. ESC: attivisti Extinction Rebellion travestiti da Maneskin

ESC: attivisti Extinction Rebellion travestiti da Maneskin

Blitz ambientalisti, 'zitti e buoni verso l'esitinzione'

(ANSA) - TORINO, 11 MAG - Nuovo blitz degli ambientalisti questo pomeriggio a Torino nell'ambito di Eurovision. Quattro attivisti di Extinction Rebellion, vestiti e truccati da Maneskin, si sono incatenati alle grate dell'ingresso dell'Eurovillage al Parco del Valentino prima dell'inizio del concerto pomeridiano, oggi di artisti torinesi. "Zitti e buoni verso l'estinzione", è scritto sullo striscione. Gli ambientalisti hanno usato come slogan di questa azione 'Zitti e buoni', il titolo del brano con cui i Maneskin hanno vinto l'edizione 2021 di Eurovision . "Invitiamo gli artisti e il pubblico a non stare zitti e buoni a guardare il Pianeta andare verso il collasso ecoclimatico, ma di far sentire la propria voce e chiedere a chi governa di agire immediatamente - hanno detto i militanti di Extinction Rebellion - Gli attivisti climatici sono a volte presentati come pericolosi radicali, ma i veri pericolosi radicali sono coloro che stanno aumentando le emissioni. In questo scenario, azioni di disobbedienza civile come questa sono giuste e necessarie".
    L'azione di oggi si inserisce all'interno della campagna internazionale "Music Declares Emergency" , nata nel 2019 a Londra e rilanciata dagli attivisti di Torino in occasione di Eurovision. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie