Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Musica
  4. Opera Roma, Giambrone ''Turandot parla di noi''

Opera Roma, Giambrone ''Turandot parla di noi''

Sovrintendente, artisti sanno leggere il tempo in cui viviamo

(ANSA) - ROMA, 20 MAR - ''Turandot parla di noi. L' opera lo ha sempre fatto''. Francesco Giambrone, sovrintendente del Teatro dell' Opera di Roma, commenta così gli applausi al termine dell' anteprima per i giovani del capolavoro di Giacomo Puccini che andrà in scena il 22 marzo nella rilettura dell' artista dissidente cinese Ai Weiwei, alla sua prima e unica regia teatrale, e con la direttrice ucraina Oksana Lyniv sul podio. L' allestimento fortemente visivo, in cui le immagini di guerre, scontri di piazza e delle tensioni sociali di questi anni occupano senza interruzione i tre atti del dramma, porta sul palcoscenico l' attualità con un linguaggio che secondo Giambrone coinvolge tutti. ''L' opera ha sempre parlato di noi - ha osservato - ma lo abbiamo dimenticato limitandola a riproporre un passato lontano. Questo allestimento conferma la straordinaria capacità degli artisti di leggere in profondità il tempo nel quale viviamo e di raccontarne le contraddizioni in uno spettacolo che per sua natura non ha tempo. L' accoglienza del pubblico meraviglioso con 1200 ragazzi lo dimostra''.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie