Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Musica
  4. Plácido Domingo in Arena Verona il 25 agosto

Plácido Domingo in Arena Verona il 25 agosto

'Viaggio' tra capolavori verdiani: Macbeth, Don Carlo e Aida

(ANSA) - VERONA, 17 MAR - Placido Domingo sarà protagonista il 25 agosto per una una serata evento all'Arena di Verona, con un nuovo debutto in Verdi e un cast di stelle che vede Maria José Siri, Fabio Sartori, Clémentine Margaine e, per la prima volta in Arena, il basso Ildar Abdrazakov.
    Domingo, fin dal suo esordio italiano avvenuto proprio in Arena nel 1969, ha sempre mantenuto vivo il legame con Verona per tutta la sua lunga carriera costellata di successi straordinari come tenore, baritono, direttore d'orchestra, senza mai dimenticare la vocazione alla scoperta dei giovani talenti.
    Sarà un viaggio all'interno di tre dei maggiori capolavori del compositore di Busseto: Macbeth, Don Carlo e Aida, con Domingo interprete in scena di tre intensi ruoli baritonali, di cui uno al debutto assoluto sulla scena nel repertorio record dell'artista madrileno, che supera i 150 ruoli. Sarà un appuntamento straordinario in forma scenica articolato in tre atti operistici, con altrettante sorprese inedite per il pubblico areniano.
    Il programma della serata si aprirà con il ricco e drammatico secondo atto di Macbeth, capolavoro di rara esecuzione in anfiteatro (l'ultima volta 25 anni fa): accanto a Domingo nei panni del protagonista impegnato vocalmente e attorialmente nella scena finale del banchetto, sull'immenso palcoscenico sale l'inedita Lady Macbeth del soprano Maria José Siri e con il Sicario di Gabriele Sagona, il Macduff del tenore Fabio Sartori, e soprattutto, al suo debutto areniano, il grande basso russo Ildar Abdrazakov, tra gli artisti più richiesti dei principali teatri del mondo, al cimento con la celebre scena e aria di Banco. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie