Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Musica
  4. Ndg, un ritorno alla vita con 'Scappiamo via'

Ndg, un ritorno alla vita con 'Scappiamo via'

Esce il nuovo singolo del giovane rapper, autore di 'Panamera'

 Un "ritorno alla vita, una ripartenza, attraverso il racconto di un amore che nasce, pieno di positività e energia, delle quali abbiamo tutti bisogno soprattutto in questo periodo". Così Nicolò di Girolamo in arte NDG, descrive all'ANSA il suo nuovo singolo, "Scappiamo Via", appena arrivato su Spotify con Sugar Music e presentato in un release party live a Roma ("è stata una grande emozione poter tornare a esibirmi per un pubblico") .
Un ritorno per il rapper romano, classe 2000, che due anni fa si è messo in luce con una hit come Panamera, capace di arrivare a oltre 20 milioni di ascolti su Spotify. "E' stato un percorso da zero a 100, stavo facendo ancora la maturità, la mia canzone precedente aveva fatto 50 mila streaming... Panamera mi ha cambiato la vita, è diventata quasi immediatamente virale, con un milione di ascolti a settimana, mi ha portato il disco d'oro. E' stata una cosa forse anche più grande di me in quel momento ma mi ha dato una forte spinta, mi ha fatto crescere molto e mi ha permesso di firmare il mio primo contratto con Sugar Music". Proprio l'etichetta di Caterina Caselli "mi ha aiutato tanto fin dal primo momento. E' un bel team che mi sta dietro, mi sento onorato di fare parte di una fucina di talenti come quella". Hai conosciuto Caterina Caselli? "Certo, c'era anche quando ho firmato il contratto".
'Scappiamo via' è il primo 'assaggio' del nuovo progetto musicale di NDG: "Non sappiamo ancora se sarà un Ep o un album, arriverà nel 2022. Ci sono tanti brani pronti, su altri sto ancora lavorando. Ho voluto che il primo singolo fosse di impatto, che desse una forte carica. Con il prossimo penso esplorerò una mia parte più introspettiva (aspetto già uscito in un altro dei suoi brani di maggior successo e più intensi, Cuore nero)". NDG ha in mente per il disco anche possibili collaborazioni: " Ci sto lavorando, vediamo che succede".
Per il musicista "il rap è stato il linguaggio che mi ha aiutato e esprimermi attraverso la scrittura. Resta per me molto importante, anche se ora, lavorando di più sulle produzioni e la voce, sento più mia una dimensione urban, in cui rientrano l'hip hop, il rap, l'urban pop... E' un mondo che prende ispirazione anche dal soul, lo esplorano artisti come Blanco o The Weeknd".
Un'apertura che lo riporta anche all'artista che considera sin da bambino un idolo, Michael Jackson: "Mi ha trasmesso la passione per la musica, per la danza, e sicuramente le sue linee melodiche mi hanno ispirato".
Lo stop forzato arrivato con il Covid, proprio nel pieno del suo lancio discografico, è stato un periodo "complesso per me, ma anche molto utile. Mi ha insegnato che bisogna innanzitutto stare bene con se stessi, non farsi influenzare dal parere o le aspettative degli altri. Sto imparando a tenerle lontane, penso solo a lavorare duro in studio e dare il meglio di me. Sono tornato a fare quello che amo". (ANSA).

   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie