Cultura

Controtenore Mineccia omaggia Mozart per viaggi in Italia

Il 24 settembre al Teatro Municipale di Piacenza

(ANSA) - PIACENZA, 21 SET - In occasione del 250/o anniversario del secondo, e forse più importante, viaggio in Italia del giovane Mozart, che ricorre quest'anno, il controtenore Filippo Mineccia, tra i più apprezzati a livello internazionale, sarà protagonista del concerto 'Mozart in Italia' in programma il 24 settembre alle 20.30 al Teatro Municipale di Piacenza. Con i Cameristi Farnesiani diretti dal clavicembalista Luca Oberti, e con i costumi disegnati da Artemio Cabassi, Mineccia proporrà un programma che ripercorre le tappe del viaggio a Milano del 1771, che vede il giovane Mozart protagonista di rilievo della vita musicale e ne ricostruisce gli incontri più significativi. Oltre alla Sinfonia K74, composta in quel periodo, saranno eseguiti brani da Mitridate re di Ponto, Ascanio in Alba e Betulia Liberata.
    Completerà il programma un'interessante ricognizione del background culturale che accolse Mozart nella nostra penisola, con il recupero di brani tratti dalle opere Il Ruggiero di Pietro Alessandro Guglielmi, Armida abbandonata di Niccolò Jommelli (cui Mozart assistette di persona), Il Tobia di Josef Mysliveček e un cammeo di Christoph Willibald Gluck, testimonianze di uno stile e di una ricerca di linguaggio per cui il 'viaggio in Italia' rappresentava un'imprescindibile tappa della formazione di un giovane compositore. Tra il 1769 e il 1773 infatti, il giovane salisburghese, compì ben tre viaggi in Italia, sotto la guida del padre Leopold. Al Teatro Municipale di Piacenza Filippo Mineccia sta registrando, in questi giorni, il progetto Mozart in Italia per l'etichetta Glossa. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie