Cultura

Musica: Collettivo Mario Rossi racconta disagi nostro tempo

Dall'11/6 disco con Mingardi, Sacco e altri cantanti e musicisti

(ANSA) - BOLOGNA, 03 GIU - Un disco per parlare dei disagi del nostro tempo, con Andrea Mingardi, Danilo Sacco (ex voce dei Nomadi), Alberto Bertoli e numerosi altri cantanti e musicisti: è in uscita l'11 giugno in tutti i digital store (distribuzione Believe) il progetto del 'Collettivo Mario Rossi', nato da un'idea e dal sostegno di Alessandro Simonazzi per rappresentare attraverso un nome comune, il più diffuso in Italia, "tutte quelle persone che non hanno voce e vorrebbero giustamente averla".
    Sono stati coinvolti undici artisti, di generi e percorsi musicali diversi, dal cantautorato al rap, per abbracciare ogni forma di comunicazione attraverso la musica: tra loro anche Luca Anceschi e la figlia Lisa, Francesco Ottani, Digiuno, Mamamicarburo, Ma noi no, Wondo & Sub ZerO, Joob, QBR ed Emly Sporting Club.
    "La forza del gruppo è da sempre un mio punto fermo e da esterno al mondo musicale - spiega Simonazzi - Ma conoscendo la potenza della musica, ho semplicemente sommato questo mio credo all'unione di artisti che fossero sulla mia lunghezza d'onda e avessero qualcosa da comunicare, ognuno a modo suo, ma guidati da una stessa motivazione, che è quella di lanciare un messaggio comune, rispetto a una tematica oggi molto sentita, come quella della costrizione delle nostre vite in pandemia". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie