Arena Verona con 6.000 posti, Regione da l'ok

Approvata deroga rispetto ai 1.000 spettatori finora previsti

L'Arena di Verona potrà ospitare fino a 6.000 spettatori durante il prossimo Festival lirico e gli altri concerti musicali. La Regione Veneto ha accolto la proposta della Fondazione Arena in tal senso. Lo ha annunciato il sindaco e presidente della Fondazione Arena, Federico Sboarina, durante la conferenza stampa di presentazione del concerto de 'Il Volo' che il 5 giugno terrà in Arena un omaggio a Ennio Morricone. Sboarina ha confermato che è arrivato ufficialmente il via libera della Regione per la deroga a 6.000 spettatori rispetto ai mille attualmente previsti dall'ultimo Decreto legge sulle norme Covid. "Già con 6mila spettatori è un segnale forte per l'Arena di Verona: è la luce in fondo al tunnel" ha aggiunto Zaia. Il presidente del Veneto ne ha parlato a margine di un evento in Fiera, la presentazione delle opere infrastrutturali per le Olimpiadi invernali di Milano-Cortina 2026. E proprio a questo proposito, Zaia ha ricordato di essere stato lui ad aver avuto l'idea della cerimonia di chiusura delle Olimpiadi in Arena. "E' una grande occasione per Verona per finire in mondovisione, si parlerà di Verona in tutto il mondo" ha concluso Zaia. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie