Filarmonica Romana 200, Dal Barocco al contemporaneo

Il 22 aprile appuntamento per bicentenario dell'Accademia

(ANSA) - ROMA, 19 APR - Dal repertorio barocco meno noto alla musica di oggi. E' dedicato a questo percorso l' appuntamento che la Filarmonica Romana presenta il 22 aprile in streaming sul suo canale YouTube nel calendario di incontri celebrativi del bicentenario dell' Accademia dedicati ai momenti significativi dell'istituzione, alle figure illustri, compositori e artisti con i quali si è sviluppato rapporto privilegiato. Il direttore artistico Andrea Lucchesini ne parlerà con il vicepresidente della Filarmonica e compositore Matteo D'Amico e con il giornalista e musicologo Sandro Cappelletto, entrambi direttori artistici di passate stagioni dell'istituzione. Al racconto si alternano momenti musicali e recitati, impreziositi dai video dall'archivio. Si parlerà anche del dialogo fra barocco e contemporaneo con produzioni "ad hoc", come quelle realizzate nel 2000, nell'anno del Giubileo, sulle Quattro Passioni, in cui si poterono ascoltare la Passione secondo Giovanni di Bach, Le ultime ore del Redentore di Louis Spohr, La Passione secondo Matteo di Heinrich Schütz fino alla contemporanea Passione secondo Marco di Claudio Ambrosini. Infine alcuni progetti di musica e letteratura: si ricorderà il recente "Focus Baudelaire" del 2018 all'Argentina e la Serata Pirandello nell'estate 2017 per i 150 anni della nascita dello scrittore siciliano, per cui diversi compositori si cimentarono nella scrittura di nuove partiture. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie