Covid, il Coro di Santa Cecilia in quarantena

Un artista è risultato positivo

Il Coro di Santa Cecilia è in quarantena preventiva per dieci giorni dopo che uno degli artisti è risultato positivo al Covid-19. Lo ha deciso l'Accademia Nazionale dopo aver appreso la notizia e aver consultato il medico del lavoro e la Asl.
    Il concerto in programma giovedì 22 ottobre diretto dal maestro Antonio Pappano, con repliche venerdì 23 e sabato 24, subirà quindi una variazione di programma: le Canzoni e i Mottetti di Giovanni Gabrieli e le Variazioni Corali di Stravinskij, che vedono protagonista il Coro, non verranno eseguite.
    Secondo la prassi, tutti gli ambienti dell'Auditorium Parco della Musica, compresi i camerini degli artisti, sono stati sanificati e le attività dell'Accademia si svolgeranno regolarmente.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie