Il dolore di Mika per la sua Beirut: "Orrore"

'Quello che è successo, la distruzione, i feriti e le vite perdute è straziante'

Profondo dolore per le vittime della sua Beirut è stato espresso dal popolare cantante Mika, libanese naturalizzato britannico ma ormai star internazionale.

"Guardo, leggo con preoccupazione, tristezza e orrore gli eventi di Beirut. Quello che è successo, la distruzione, i feriti e le vite perdute è straziante. Non sappiamo ancora come è successo, ma i danni e le sofferenze sono terribili. Proprio in questo giorno quattro anni fa mi esibivo al Baalbek in Libano. Ho passato la mattinata a guardare le fantastiche foto. Oggi finisco la mia giornata guardando le foto di Beirut. Il mio cuore è con Beirut e il Libano #beirutlebanon", scrive Mika sui social network.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie