Torna a Ravenna 'Soundscreen Film Festival'

La quinta edizione dal 26 settembre al 3 ottobre

(ANSA) - RAVENNA, 03 AGO - Torna a Ravenna per la quinta edizione, dal 26 settembre al 3 ottobre, 'Soundscreen Film Festival', uno dei pochi festival cinematografici europei dedicati interamente al rapporto tra cinema e musica. Dalla fiction al biopic, dai documentari al genere musical, il festival - ideato e diretto da Albert Bucci - propone opere ed eventi in cui la musica è protagonista e annuncia la possibilità di svolgere l'intera nuova manifestazione in presenza, al Palazzo del Cinema e dei Congressi, ma con la possibilità di spostare parte della programmazione online per raggiungere un vasto pubblico.
    Il Concorso Internazionale per lungometraggi, che presenterà il meglio della recente produzione filmica mondiale a tema, è l'evento principale di questa edizione. Al suo fianco il Concorso Internazionale per Cortometraggi, le anteprime e gli appuntamenti speciali, omaggi e retrospettive, sino alla parte più innovativa e sperimentale del Festival, gli Eventi Satellite, ovvero i grandi classici del cinema sonorizzati dal vivo dai migliori musicisti della scena indie italiana. Almeno cinque i cine-concerto previsti quest'anno: tra le anticipazioni, il compositore e chitarrista Paolo Spaccamonti e il trombettista Ramon Moro musicheranno il capolavoro di un grande maestro del cinema nordico, Vampyr (1932), di Carl Theodor Dreyer. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie