Per Torino, Firenze e Genova un 'San Giovanni al cubo'

Il 24/6 palinsesto tv e web grazie media partnership Rai

(ANSA) - TORINO, 05 GIU - Un vero e proprio palinsesto Tv e web che, per la prima volta, unirà tre città nei festeggiamenti del santo patrono. E' il San Giovanni 2020 che, come annunciato nei giorni scorsi, vedrà Torino, Genova e Firenze celebrare insieme il loro patrono con una modalità inedita a causa delle restrizioni dovute all'emergenza Covid-19. Un 'San Giovanni al cubo' fra musica, cultura e innovazione da vivere attraverso una speciale piattaforma dedicata per coprire capillarmente tutte le iniziative delle città anche grazie alla media partnership con la Rai.
    Le tre città saranno rappresentate dai loro personaggi culturali, musicali e istituzionali e dai loro luoghi simbolo, Mole e Lingotto a Torino, Palazzi dei Rolli e teatro Carlo Felice a Genova, Palazzo Vecchio e Abbazia di San Miniato per Firenze. Il tutto sotto la 'guida' del regista e autore televisivo Duccio Forzano. "Nonostante gli ostacoli legati alle contingenze, abbiamo voluto condividere gli sforzi per disegnare un modo nuovo di celebrare il santo patrono - sottolineano la sindaca di Torino, Chiara Appendino, e l'assessore all'Innovazione, Marco Pironti -. Abbiamo voluto trasformare i limiti indotti da questa emergenza in opportunità per valorizzare il patrimonio culturale e artistico torinese, facendo leva sulla vocazione innovativa che caratterizza da anni la nostra città. Siamo convinti che cambiando prospettive e modalità di partecipazione si amplierà l'identità culturale e il senso di appartenenza dei cittadini". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie