La Filarmonica della Scala lancia un flash mob alla finestra

Canone di Pachelbel dedicato agli operatori sanitari

Un flash mob sonoro collettivo, domenica 12 aprile alle 12.30, come segno di vicinanza a tutti i medici, agli operatori sanitari, della protezione civile e delle forze dell'ordine, ai volontari e a tutte le associazioni e le persone che stanno dedicando il loro impegno a sostegno di chi soffre a causa del Covid-19 in Italia e in tutto il mondo: l'invito è della Filarmonica della Scala, i cui musicisti si esibiranno dalle loro finestre con l'esecuzione del celebre Canone in re maggiore di Johann Pachelbel.

"La musica è la lingua universale - dicono i musicisti -: attraverso di essa vogliamo essere vicini alle persone in un momento così difficile per tutta l'umanità, con l'esecuzione del celebre Canone in re maggiore di Johann Pachelbel".

Il video registrato da remoto dai musicisti sarà pubblicato sabato 11 aprile sui profili social della Filarmonica della Scala. L'orchestra mette a disposizione anche lo spartito per tutti quelli che vorranno aderire al flash mob. Ognuno potrà partecipare con il proprio strumento o facendo risuonare una registrazione dalle proprie finestre. #Italiasuona è l'hashtag che la Filarmonica ha lanciato con l'iniziativa. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie