Coronavirus: da Carosello Records fondi per i suoi artisti

Per la realizzazione di studi di registrazione casalinghi

(ANSA) - ROMA, 08 APR - Carosello Records, per aiutare i propri artisti a fronteggiare questo periodo di emergenza e di fermo totale su molte attività produttive (settore musicale compreso) ha deciso di garantire non solo il regolare pagamento di rendiconti, anticipi e fatture, ma di mettere a disposizione fondi per finanziare gli artisti - qualora ne avessero necessità - per la realizzazione di studi di registrazione casalinghi o di qualsiasi cosa possa essere necessaria per lo svolgimento della loro produzione artistica.
    "Una vicinanza che non vuole essere solo emotiva, ma di concreto aiuto affinché ognuno di loro, dai big agli emergenti, possa permettersi di continuare a produrre arte anche tra le mura domestiche - spiega l'etichetta -. La musica ha da sempre avuto la funzione sociale di intrattenere e dare sfogo alle emozioni dell'essere umano. Motivo per cui chi la musica la scrive, la canta, la produce e la suona deve continuare ad avere a disposizione tutti i mezzi necessari per adempiere alla loro funzione artistica e sociale". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie