Claudio Baglioni, speriamo in un'alba serena

Artista ricorda piazza San Pietro 2016 per concerto Avrai

''Era il 17 dicembre 2016 quando in una piazza San Pietro magnifica e irreale vuota come due pomeriggi fa per la grande straordinaria preghiera di Papa Francesco, iniziavo un concerto in mondovisione dal titolo Avrai che poi si sarebbe tenuto nell'Aula Paolo VI con una canzone che parla della bellezza del mondo e di tutte le sue creature. Ora che il mondo intero vive una delle sue notti più buie e più difficili noi tutti confidiamo in un'alba serena, luminosa e felice. Proprio in questo tempo che ha un suo tempo e passerà, allora mancavano pochi giorni a Natale ora mancano pochi giorni a Pasqua, quindi da un periodo della nascita a un periodo della rinascita, nella speranza e nell'attesa speriamo breve che ci sia questa luce nuova a dare più luce tra Fratello Sole e Sorella Luna''. Lo scrive Claudio Baglioni postando sui social il video di quella straordinaria serata in Piazza San Pietro.

   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie