Cultura

Maratona Dylan a Cineteca Bologna

Una giornata tutta dedicata ai film del neo Premio Nobel

(ANSA) - BOLOGNA, 5 DIC - Quattro film dal pomeriggio alla sera: dal rockumentary Dont Look Back al grande western firmato da Sam Peckinpah Pat Garret e Billy the Kid. La Cineteca di Bologna dedica a Bob Dylan una maratona cinematografica martedì 6 dicembre, a partire dalle 14.45 al Cinema Lumière. 4 i film, a cominciare da quello che è considerato l'atto di nascita del rockumentary: Dont Look Back, realizzato da D.A. Pennebaker, alle costole di Dylan durante il tour inglese del 1965. Alle 16.30 in programma Renaldo e Clara, firmato dallo stesso Dylan nel 1978, monumentale chanson de gestes contemporanea (dura 235 minuti). Alle 20.30 il film del 2003 di Larry Charles, Masked and Anonymous, con un super cast formato da Jeff Bridges, Jessica Lange, Penélope Cruz, John Goodman, Mickey Rourke: la storia è quella di Jack Fate (interpretato da Bob Dylan, che è anche co-sceneggiatore del film assieme al regista), un cantante in declino. Il gran finale con Pat Garret e Billy the Kid (22.30), nella versione director's cut.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie