Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Narrativa
  5. Il bambino in fuga dal ghetto di Varsavia di Nicola Brunialti

Il bambino in fuga dal ghetto di Varsavia di Nicola Brunialti

Romanzo pubblicato da Sperling per Giorno Memoria

NICOLA BRUNIALTI, UN NOME CHE NON È IL MIO. STORIA DI UN BAMBINO IN FUGA DAL GHETTO DI VARSAVIA (SPERLING & KUPFER, PP 400, EURO 16,90). Si ispira alla vera storia di Irena Sendler, l'eroina polacca detta la "Schindler di Varsavia", che nei primi anni Quaranta riuscì a salvare quasi tremila bambini ebrei, il romanzo di Nicola Brunialti, 'Un nome che non è il mio. Storia di un bambino in fuga dal ghetto di Varsavia" pubblicato da Sperling&Kupfer per il Giorno della Memoria, con la prefazione di Amedeo Spagnoletto, direttore del Museo Nazionale dell'Ebraismo italiano e della Shoah-Meis.
    Siamo a Vienna nel 2020, Marcus ha quattordici anni quando viene sospeso per cinque giorni per aver imbrattato, insieme a tre suoi amici, i muri della scuola con frasi oltraggiose verso una compagna di classe di religione ebraica: "Hilde Biermann jüdische Schlampe. Hilde Biermann puttana ebrea".
    Nel libro di Brunialti, pronipote di Alessandro Manzoni, Marcus rischia una pesante denuncia e così sua madre Johanna, disperata, chiede al nonno Rudolf Steiner, ex insegnante, di intervenire, mettendo una buona parola con l'attuale preside.
    Rudy, ormai ottantaseienne, rimasto profondamente scosso dall'azione del nipote, decide di intraprendere con lui un viaggio in Polonia. Sarà l'occasione per raccontargli il suo passato incredibile e doloroso, che nemmeno le sue figlie conoscono, e rivivere la sua storia, quella di uno degli ultimi bambini ebrei salvati da Irena Sendler, l'eroina del Ghetto che affidò i nomi veri di migliaia di loro a un barattolo di marmellata nascosto sotto un albero di mele.
    Brunialti, che ha lavorato per diversi anni come pubblicitario, realizzando alcune tra le più importanti campagne nazionali, dal 2009 è autore di molti programmi televisivi e radiofonici, ha scritto libri per ragazzi, un film, uno spettacolo teatrale con Simone Cristicchi e, sempre con il cantautore romano, la canzone Abbi cura di me, grande successo al Festival di Sanremo 2019.
    Con Sperling & Kupfer ha già pubblicato 'Il paradiso alla fine del mondo'. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie