Libri

Mondo podcast, festival per fenomeno in crescita

A Camogli dal 10 al 12/9 evento Audible-Festival Comunicazione

Quello del podcast è un universo in crescita. Secondo i dati delle ricerche Nielsen per Audible sugli anni 2019 e 2020, il numero degli italiani che hanno scelto di prestare attenzione e orecchio ai podcast è cresciuto costantemente, a doppia cifra, registrando nel 2020 un +15% per un totale di quasi 15 milioni di persone che hanno gustato almeno un podcast nel corso dell'anno. Il segmento dell'audio entertainment in Italia, dall'arrivo del servizio di Audible ormai 5 anni fa (2016), è cresciuto vertiginosamente di anno in anno come conferma il boom di ascolti registrato nel biennio 2020/2021 sostenuto anche dagli effetti del lockdown del 2020.

Per rispondere a questo accresciuto interesse per il podcast, e per creare uno spazio di confronto sul mondo dell'audio entertainment di qualità, torna a Camogli la rassegna Mondo Podcast dal 10 al 12 settembre 2021, l'evento ideato da Audible - società Amazon tra i maggiori player nella produzione e distribuzione di audio entertainment di qualità (audiolibri, podcast e serie audio) - e Festival della Comunicazione con i protagonisti del mondo del podcasting in Italia. Numerosi gli ospiti che si alterneranno sul palco della Terrazza Miramare . Si parte venerdì 10 settembre, con Stefano Massini e una performance tratta dal podcast Audible Original prodotto da Frame-Festival della Comunicazione "Le piazze raccontano": un dialogo con una piazza italiana, per ricostruire fatti e misfatti di cui è stata scenario. Nel tardo pomeriggio la presentazione della ricerca condotta da NielsenIQ per Audible sui dati che delineano il consumo di podcast in Italia nel 2021.

A illustrare e commentare i trend Giorgio Pedrazzini di Nielsen IQ, Francesco Bono, Content Director Audible.it e Andrea Montanari, Direttore di Rai RadioTRE. Concludono la giornata i giornalisti Mario Tozzi e Guido Barbujani con la presentazione del podcast "La nostra grande storia", prodotto da Frame-Festival della Comunicazione in esclusiva per Audible, con cui i due provano a dare risposta a grandi interrogativi scientifici. La mattina di sabato 11 settembre sarà dedicata all'apprendimento e allo sviluppo personale, uno dei generi più apprezzati da chi ama il podcast, in compagnia di alcuni dei più maggiori esperti sul tema per Audible: Luca Mazzucchelli, Laura Pirotta, Daniele Vecchioni, Giacomo Astrua e Matteo Soragna. Saranno poi la voce di Daniel Lumera e le note a 430HZ del pianoforte di Emiliano Toso, autori della serie podcast "Benessere H24", a guidare il pubblico in un momento esperienziale di meditazione, pensato per aiutare le persone a fare proprie nuove abitudini ad alto impatto sul benessere, sulla salute e sulla qualità della vita. Chiudono la mattinata Federico Fubini e Alessandra Perrazzelli che, sulla traccia delle puntate del nuovo podcast Audible Original prodotto da Federico Fubini e Frame Festival Della Comunicazione attraverseranno la storia economica e sociale italiana recente.

Il pomeriggio si tingerà di nero con Massimo Picozzi che, traendo spunto dai suoi Audible Original "Il Mostro" e "Nero come il sangue", realizzato con Carlo Lucarelli, ripercorre alcuni dei delitti più clamorosi degli ultimi due secoli. Dal crimine all'inchiesta il passo è breve, e per spiegare il complesso lavoro che si cela dietro la realizzazione di un podcast sul tema saliranno sul palco Tommaso Labate, il Collettivo Lorem Ipsum, Alberto Nerazzini, Silvia Girallucci e Alessandra Coppola, autori dei 4 podcast d'inchiesta Audible Original "Undici Frammenti", "Puzzle", "121269", "Pianosa, l'isola del Diavolo", "100 anni di terrorismo". Chiuderà la giornata Lorenzo Baglioni, il prof più pop d'Italia, con una performance tratta dal podcast "Rivoluzione culturale", un Audible Original prodotto da Frame-Festival della Comunicazione sulle rivoluzioni che hanno trasformato per sempre il modo di vivere e rapportarsi, ma anche concepire la conoscenza, l'arte, la cultura e la scienza. Mondo Podcast chiude il sipario domenica 12 settembre, con una giornata tutta al femminile. Il primo appuntamento è con Grazia De Sensi e Barbara Stefanelli, che nel podcast hanno visto uno strumento di dibattito e stimolazione delle coscienze per raccontare storie di donne per le donne. Sarà poi la performance della "rockstar della fisica" Gabriella Greison, a salutare tutti gli amici di Mondo Podcast, mettendo in scena le leggi scientifiche che stanno alla base delle azioni e dei movimenti quotidiani di tutti noi con un monologo tratto dal suo ultimo Audible Original "Questioni di fisica".(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie