Libri

Libro Possibile, Nobel Soyinka ospite speciale del festival

Sarà a Polignano a Mare nel giorno di chiusura , il 10 luglio

POLIGNANO - Il Premio Nobel per la Letteratura Wole Soyinka sarà ospite speciale del Festival 'Il Libro Possibile' a Polignano a mare, in provincia di Bari, dal 7 al 10 luglio, che nella ventesima edizione raddoppia date e location, con altri appuntamenti a Vieste, in provincia di Foggia, il 22-23 e il 29-30 luglio. Il più grande poeta, drammaturgo e scrittore nigeriano, profondo studioso di Dante, ha scelto di concludere la sua due giorni in Italia, al Sud. Il 10 luglio, il giorno dopo il suo reading alla Milanesiana, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, sarà sul palco del Libro Possibile per un incontro-intervista in cui ripercorrerà la sua straordinaria biografia e produzione letteraria. E nel giorno di chiusura del Festival, in esclusiva per il Libro Possibile, Soyinka darà anche qualche anticipazione del suo atteso ritorno al romanzo, dopo cinquant'anni, che sarà tradotto e pubblicato a fine anno in Italia da La Nave di Teseo. Il Libro Possibile annuncia la presenza di Soyinka al Festival in concomitanza con la pubblicazione online del cartellone di Polignano a Mare, da oggi consultabile sul sito ufficiale www.libropossibile.com.

E' un programma in formato Exxtra, messo a punto in occasione del ventesimo anniversario del festival che avrà oltre 200 ospiti, tra i quali Patrick McGrath, l'autore di Follia (Adelphi), che presenterà a Vieste il suo ultimo thriller new gothic, 'La lampada del diavolo' (La nave di Teseo). Prevista, per la prima volta, anche la partecipazione del vincitore del Premio Strega 2021, a pochi giorni dall'assegnazione del più importante riconoscimento italiano. Tema di questa edizione 'Il cielo è sempre più blu', a 40 anni dalla morte di Rino Gaetano. Tra i nuovi nomi annunciati per il mondo dello spettacolo Pierò Pelù che passa dai palchi dei concerti a quello del festival per presentare 'Spacca l'infinito - Il viaggio di una vita' (Giunti), Un racconto dal sapore autobiografico, dove il rocker apre la porta della memoria e si avvenuta fino a dove tutto ha avuto inizio. Molte le cariche istituzionali dell'attuale governo previste come il ministro della Salute Roberto Speranza, il ministro della Cultura Dario Franceschini, che interverrà in video, il sottosegretario alla Giustizia Francesco Paolo Sisto e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Bruno Tabacci, protagonisti di approfondimenti strettamente legati ad argomenti di attualità. Gradito ritorno al festival per Carlo Cottarelli, direttore dell'Osservatorio sui conti pubblici italiani della Cattolica di Milano, che nel suo ultimo libro analizza l'attuale situazione sociale ed economica del Paese, svelando i segreti per la crescita. Ne discute sul palco con il segretario generale della Cgil Puglia, Pino Gesmundo.

Ampio spazio viene dedicato alle eccellenze dell'imprenditoria italiana riconosciute anche all'estero con Brunello Cucinelli, Oscar Farinetti e Giuseppe Stigliano. Tra gli altri attesi ospiti: Antonio Manzini con il suo nuovo romanzo 'Vecchie Conoscenze', il decimo libro con Rocco Schiavone; monsignor Filippo Santoro racconta per la prima volta il suo Consumare la suola delle scarpe (Edizioni Paoline) intervistato da Fabio Zavattaro in occasione dei 25 anni di episcopato dell'arcivescovo di Taranto e Omar Hassan, l'ex pugile e oggi affermato pittore di livello internazionale con il suo debutto in libreria 'Per le strade '(Baldini + Castoldi). E poi Gianrico Carofiglio, Mario Desiati, Gabriella Genisi e Nicola Lagioia, Guido Catalano, Erri De Luca, Diego De Silva, Lorenzo Beccati. E sul versante della scienza l'infettivologo Matteo Bassetti, il neuro-scienziato pugliese di fama internazionale Giancarlo Logroscino e l'immunologa Antonella Viola. Su ambiente e sostenibilità c'è grande attesa per l'inedita performance tra scienza e jazz di Mario Tozzi ed Enzo Favata, sulla suggestiva 'Terrazza Campanelli' di Polignano.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie