Caroli, I 100 dipinti che sconvolsero il mondo

Da Giotto a Caravaggio a Warhol, viaggio lungo 8 secoli d'arte

ROMA - FLAVIO CAROLI, I 100 DIPINTI CHE SCONVOLSERO IL MONDO (24 ORE Cultura, pp.216 corredate da 100 illustrazioni, 32.90 euro)

La potenza della realtà scoperta nella Canestra di frutta di Caravaggio, la sensualità sprigionata dal colore nella Tempesta di Giorgione, fino alla volumetria viva e concreta delle figure espressa dal Compianto sul Cristo Morto di Giotto. Ma anche le rivoluzioni linguistiche delle avanguardie tra Ottocento e Novecento, come il pointillisme presente nella maestosa tela di Seurat - Pomeriggio alla Grande Jatte - o il cubismo del celebre Les Demoiselles d'Avignon di Picasso, per arrivare poi al simbolo del consumismo americano, la Marilyn di Andy Warhol. E' davvero una lunga cavalcata lungo i secoli alla scoperta delle grandi stagioni della pittura quella proposta da Flavio Caroli, autore de "I 100 dipinti che sconvolsero il mondo", edito da 24 ORE Cultura, in libreria e online dall'8 aprile.

Caroli, critico e storico dell'arte, si concentra sulle singole opere, racconta il contesto storico e sociale in cui sono state concepite e ne svela anche l'eccezionalità (dal punto di vista della forma, dello stile e dei contenuti) soffermandosi sulla capacità di ciascun quadro preso in esame non solo di suscitare emozione e ammirazione nel pubblico, ma anche di diventare modello di riferimento nell'immaginario collettivo, tanto da influenzare i gusti attuali.

Il libro, corredato da ben 100 illustrazioni, permette di entrare dentro le diverse fasi del cammino dell'arte, in Italia e nel mondo, percorrendo ben 8 secoli di una storia entusiasmante.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie