Libri

Saviano lancia collana Munizioni in esclusiva su Storytel

Preceduta da tre video muti campagna #TellTheStories

 "Sono rimasto in silenzio un giorno intero per dimostrare cosa significhi essere censurati". Svelato il significato dei tre misteriosi video muti postati il 17 dicembre da Roberto Saviano sui suoi canali social nei quali lo scrittore appariva in uno studio di registrazione tra casse e microfoni, parlava ma non si sentiva nulla di quello che diceva.
    "Ogni anno, nel mondo, centinaia di persone vengono minacciate da organizzazioni di stampo criminale e dalle lobby di potere dei Paesi in cui vivono. Le loro voci appartengono ad amministratori locali, giornalisti, scrittori. Appartengono a chi non ha mai avuto paura di dire la verità" dice in un video, questa volta con audio, Saviano svelando il significato della campagna di sensibilizzazione #TellTheStories. E annunciando l'arrivo della collana 'Munizioni' di Bompiani su Storytel, la piattaforma di audiolibri e podcast che pubblicherà in esclusiva l'audiolibro di ciascun titolo di 'Munizioni'. Il primo, disponibile dal 18 dicembre su Storytel, è quello con cui è partita la collana: 'Di' la verità anche se la tua voce trema' della giornalista maltese Daphne Caruana Galizia , assassinata nel 2017. "La situazione sta diventando piuttosto allarmante.
    Sarebbero felici di vedermi morta: sembra essere l'unico modo di zittirmi" è la voce della Caruana Galizia che Saviano fa sentire al registratore. Il 20 dicembre sarà sulla piattaforma anche Fariña di Nacho Carretero.
    "Abbiamo deciso di raccogliere queste voci all'interno di Munizioni, una collana nata con l'intento di dare voce a quelle storie che ogni giorno rischiano di venire zittite dalle minacce, dalla censura e dalle intimidazioni. E, insieme a Storytel, vogliamo essere sicuri che nessuna di queste voci venga messa a tacere per sempre" sottolinea lo scrittore nel video.
    Con Munizioni Roberto Saviano dà spazio a storie di giornalisti e scrittori vittime di controllo e minacce, alcuni dei quali hanno pagato con la vita il diritto a mantenere la propria libertà di parola, e propone testi che attraverso le parole mirano a incidere nella realtà. Ma presta anche letteralmente la voce a chi non viene ascoltato leggendo la prefazione al primo titolo della collana su Storytel.
    In arrivo a fine gennaio, in contemporanea con l'uscita in libreria, il romanzo Gotico americano di Arianna Farinelli.

   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie