Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Libri: 'Molise criminale' vince premio Mattarella

Libri: 'Molise criminale' vince premio Mattarella

Mancinone, dedico premio a colleghi disoccupati e a forze ordine

(ANSA) - CAMPOBASSO, 25 MAG - Ancora un riconoscimento per il libro "Molise criminale" (Rubbettino editore) del giornalista Giovanni Mancinone. Il volume-inchiesta su fatti di cronaca avvenuti nella regione negli ultimi decenni si è aggiudicato il primo posto al premio Mattarella. La premiazione è avvenuta Campidoglio a Roma dove si è tenuto l'evento conclusivo del premio dedicato al presidente della Regione Sicilia Piersanti Mattarella, ucciso nel 1980 dalla mafia.
    "Dedico questo premio a tutti i colleghi giornalisti che oggi sono senza lavoro o senza un contratto e alle forze dell'ordine impegnate ogni giorno in prima linea nella difesa della legalità", ha detto Mancinone dopo aver ritirato il riconoscimento.
    Congratulazioni al cronista sono arrivate anche dall'Assostampa Molise, il sindacato dei giornalisti molisani.
    "È motivo di felicità e di riflessione sulla professione giornalistica, l'ultimo riconoscimento, il più prestigioso tra i tanti già ricevuti, al lavoro condotto da Giovanni Mancinone - hanno scritto in una nota i membri del direttivo Asm -. Questa conferma così autorevole, avvenuta con la premiazione in Campidoglio, ci coinvolge come sindacato, come colleghi e come amici di Giovanni, la cui cifra giornalistica ha sempre segnato la differenza nella cronaca dei fatti molisani. Il lavoro di Mancinone - conclude il sindacato - richiama il mondo del giornalismo contemporaneo al dovere di una cronaca vera, pronta e capace di andare oltre le dichiarazioni e le veline di Palazzo. Necessaria a riferire la verità, anche la più scomoda e la meno compiacente. Giovanni, con la sua lunga carriera nelle redazioni e ora di autore apprezzato a livello nazionale, ne è un autorevole esempio di cui siamo orgogliosi". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie