Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Valdo Spini, Sul colle più alto

Valdo Spini, Sul colle più alto

Le elezioni del Capo dello Stato, da De Gasperi a Mattarella

(ANSA) - ROMA, 04 GEN - VALDO SPINI, SUL COLLE PIU' ALTO.
    L'ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DALLE ORIGINI A OGGI (Solferino, pp.256, 16 euro). Le elezioni del presidente della Repubblica, da De Gasperi a Mattarella, hanno sempre fatto storia a sé, tanto sono state imprevedibili e fondamentali nel destino e negli equilibri del nostro Paese: a pochissimo dall'elezione del prossimo Capo dello Stato, Valdo Spini ricostruisce le vicende delle 14 elezioni presidenziali, dalle origini della Repubblica a oggi, nel volume "Sul colle più alto", in libreria con Solferino dal 4 gennaio. L'autore, già Ministro dell'Ambiente, sottosegretario all'Interno e agli Esteri, presidente della Commissione Difesa della Camera, oggi presidente dell'Associazione delle Istituzioni culturali italiane (AICI), ripercorre con spirito critico e rigore una lunga e appassionante storia, rievocando le figure principali ed evidenziando differenze e analogie, ma anche il contesto e i colpi di scena che hanno caratterizzato i vari processi elettivi. L'obiettivo del libro è aiutare a comprendere non solo quanto la scelta del Capo dello Stato sia decisiva in un Paese come il nostro in eterna transizione politica, ma anche per chiarire la situazione attuale, con il «governo di salvezza nazionale» impegnato nel post pandemia e nella gestione del Piano di ripresa e resilienza, e per intravedere come sarà il prossimo, cruciale settennato presidenziale. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie