Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Vecchioni, esce un'antologia di 50 anni di 'Canzoni'

Vecchioni, esce un'antologia di 50 anni di 'Canzoni'

Idea nata durante un ciclo di lezioni all'Università di Pavia

(ANSA) - MILANO, 20 OTT - "Non è un'opera, non è un film, non è un romanzo; somiglia più propriamente a un quadro o a un racconto breve. È un'annotazione, la fotografia di uno stato d'animo, un'urgenza descrittiva che ti pulsa dentro e non puoi fare a meno di liberare. È la forma canzone": così Roberto Vecchioni parla della canzone, cui dedica 'Canzoni' (Bompiani), un'autoantologia dei testi più significativi di 50 anni di musica, con il commento di Massimo Germini - suo storico chitarrista - e del semiologo Paolo Jachia.
    L'idea del libro - che verrà presentato il 21 ottobre al teatro Franco Parenti di Milano - è nata al ciclo di lezioni tenute da Vecchioni all'Università di Pavia durante il corso di "Forme di poesia in musica", durante il quale Germini e Jachia, suoi collaboratori e autori del libro, gli hanno chiesto di parlare anche delle sue canzoni e non solo di quelle di altri cantautori. Germini e Jachia hanno poi sistematizzato, partendo dall'analisi musicale e testuale, gli elementi caratterizzanti della poetica del cantautore. La parola, da sempre cara a Vecchioni, è al centro della riflessione: il suo criterio di scelta, la valenza nel brano in un percorso che parte dalla sua genesi e prosegue con l'analisi linguistica, grammaticale, interpretativa e musicale dei due commentatori. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie