Libri

Monica Zunica, Awen, il confine

Primo di trilogia, romanzo apre collana fantasy Marlin editore

(ANSA) - ROMA, 27 SET - MONICA ZUNICA, AWEN. IL CONFINE (Marlin Editore, pp.432, 18.50 euro). Atmosfere di mondi al confine, tra il reale e l'irreale, suggestioni di misteri oscuri da indagare, accanto a sorprendenti omaggi letterari ad Anna Maria Ortese, Dino Buzzati, Tacito e Matilde Serao: il 30 settembre arriva in libreria e negli store online "Awen. Il confine" di Monica Zunica, primo romanzo di una trilogia che inaugura la collana di fantasy e mistery "Mondi sommersi" di Marlin Editore. Il libro racconta la storia di Diana che, all'età di sette anni, svanisce nel nulla insieme alla mamma in un bosco del Molise. Mentre sua madre non viene ritrovata, la bambina ricompare dopo una settimana, senza ricordi di ciò che le è accaduto ma non più in grado di parlare. Fino ai 17 anni la sua vita riprende in modo normale, poi strani sogni le restituiscono la voce e la spingono a fuggire di casa per raggiungere il bosco di Monte di Mezzo in cui dieci anni prima era scomparsa la madre: quello per lei sarà l'inizio di un'incredibile avventura nelle terre dell'Awen, il potere che domina il Destino del mondo. Riduttivo, secondo Maurizio de Giovanni che firma la prefazione, definire questo libro 'solo' un fantasy: "ad alterare un flusso fin troppo noto e prevedibile e a rendere la lettura un'esperienza profondamente unica ci sono contaminazioni e riferimenti apparentemente così lontani e perfino contrapposti da lasciare a bocca aperta", commenta lo scrittore. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie