Lezioni di letteratura, il mondo attraverso i libri

Da 28/4 scrittori e intellettuali in streaming su AuditoriumPlus

(ANSA) - ROMA, 07 APR - Rileggere il mondo attraverso le parole degli autori e delle autrici più grandi, per riconoscere noi stessi e provare a decifrare i tempi complessi che stiamo vivendo, ma anche per trovare rifugio, conforto e passione nella bellezza della lettura: inizia il 28 aprile la prima edizione di Lezioni di Letteratura, il ciclo di 12 lezioni in streaming dedicato a classici e testi celeberrimi, ideato dalla Fondazione De Sanctis e dalla Fondazione Musica per Roma e disponibile in esclusiva sulla piattaforma AuditoriumPlus.
    Le lezioni, trasmesse con cadenza settimanale fino al 14 di luglio e tutte introdotte dall'attore Neri Marcorè, vedono protagonisti scrittori, scrittrici e intellettuali contemporanei chiamati a raccontare le opere letterarie a cui sono più legati: da Corrado Augias con "I Promessi Sposi" di Alessandro Manzoni a Massimo Cacciari con "Il Principe" di Niccolò Machiavelli, da Nicola Lagioia con "A sangue freddo" di Truman Capote a Sandro Veronesi con "Le avventure di Pinocchio" di Carlo Collodi, da Nadia Fusini con "La Tempesta" di William Shakespeare ad Antonella Lattanzi con "Madame Bovary" di Gustave Flaubert, e poi Chiara Valerio ed Elena Stancanelli che parleranno rispettivamente di "Gita al faro" di Virginia Woolf e "L'isola di Arturo" di Elsa Morante, Emanuele Trevi e Valeria Parrella che racconteranno "Il giro di vite" di Henry James e "Il mare non bagna Napoli" di Anna Maria Ortese. Infine, ci saranno Dacia Maraini che affronterà "L'altra verità. Diario di una diversa" di Alda Merini, la cui lezione verrà la partecipazione di Matilde De Angelis impegnata nella lettura di alcune poesie, e Gustavo Zagrebelsky che terrà una lezione-dialogo con Paolo Di Paolo su "I fratelli Karamazov" e Fëdor Dostoevskij nella ricorrenza dei duecento anni dalla nascita. Le lezioni saranno in vendita a partire dal 15 aprile. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie