Scuola: Michela Marzano, insegnamento in presenza insostituibile

A evento digitale Restart! Riavvia la cultura di Il e Radio 24

(ANSA) - ROMA, NOV 27 - "La didattica a distanza si fa con una competenza maggiore in questa seconda volta. E quindi la Dad è meno traumatica adesso. Però l'insegnamento di persona è tutta un'altra cosa ed è insostituibile". Lo ha detto Michela Marzano, scrittrice, filosofa, professore ordinario di filosofia morale all'Università Paris Descartes e autrice di numerosi libri tradotti in molte lingue, nel suo intervento all'evento digitale del 27 novembre 'Restart! Riavvia la cultura', una maratona del mondo della cultura e dello spettacolo organizzata da IL, il maschile del Sole 24 Ore in collaborazione con Radio 24.
    "Però nel futuro io credo che Dad e insegnamento in presenza possano integrarsi ed essere complementari. Lati positivi: facendo le riunioni a distanza fra colleghi, ci si concentra sull'essenziale. C'è più concentrazione, meno perdita di tempo" ha spiegato la Marzano. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie