'Amazon dietro le quinte', i segreti di un successo

Presentato a Londra il volume dell'ex top manager

(ANSA) - LONDRA, 28 LUG - Come in meno di venticinque anni Amazon è diventata una delle tre aziende con la più alta capitalizzazione di Borsa al mondo? Il segreto di questo successo viene analizzato da Martin Angioni, ex top manager del colosso americano, nel libro 'Amazon dietro le quinte' (Raffaello Cortina Editore), presentato via web dall'Istituto italiano di cultura a Londra.
    L'autore conosce molto bene le dinamiche del gruppo: ha diretto per oltre quattro anni la filiale italiana della multinazionale, dall'apertura del sito 'amazon.it' fino al raggiungimento di un miliardo di euro di fatturato. Nel suo lavoro vengono affrontati i diversi aspetti che hanno reso la società una realtà imprenditoriale fra le più importanti: la cultura aziendale fondata sull'innovazione, l'organizzazione interna del lavoro, l'ideologia imposta a tutti i dipendenti e il carattere carismatico del fondatore Jeff Bezos, ma fondamentale è risultata anche la mancanza di regolamentazione da parte degli Stati nazionali.
    La storia di Amazon interessa tutti, perché si tratta di un vero e proprio impero commerciale e in quanto tale pone seri problemi per la concorrenza di mercato, l'autonomia di scelta dei consumatori, il potere di controllo dei cittadini. Dopo una introduzione della direttrice dell'istituto, Katia Pizzi, Angioni ha dialogato con Tommaso Valletti, docente di Economia all'Imperial College London. Il lancio è stato seguito dalla performance 'Ama-zon' dell'artista Luigi Maio. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie