Strega Off 2020, il voto ad 'Almarina' di Valeria Parrella

Vale per elezione vincitore

(ANSA) - ROMA, 01 LUG - E' andato a Valeria Parrella con 'Almarina' (Einaudi) il voto dello Strega OFF 2020, annunciato la sera del 1 luglio durante 'La vigilia Stregata', l'ultimo incontro con la sestina finalista del Premio Strega 2020, presentata da Paolo Di Paolo all'Arena Adriano Studios, a Roma.
    Il vincitore sarà proclamato il 2 luglio al Museo Etrusco di Villa Giulia a Roma.
    In 'Almarina' la Parrella racconta l'incontro tra due donne di diverse generazioni: una è Elisabetta, professoressa di matematica nel carcere minorile di Nisida, vedova senza figli.
    L'altra è la sua alunna Almarina, giovane ragazza romena stuprata e malmenata dal padre da cui è fuggita, insieme al fratellino, prostituendosi.
    Il voto OFF viene assegnato al libro più votato dal pubblico e da una selezione di riviste letterarie - come Colla, Flanerì, minima&moralia, Sul Romanzo, RVM, Pastrengo, ItaliansBookitBetter, Risme, La Balena Bianca, Via dei Serpenti, Achab, l'inquieto, Altri Animali, Inutile - e sarà conteggiato tra quelli ufficiali del Premio Strega, contribuendo a eleggere il vincitore.
    Nella sestina un altro autore Einaudi, Gianrico Carofiglio con 'La misura del tempo' , arrivato in finale ex aequo con la Parrella e tra i favoriti alla vittoria insieme a Sandro Veronesi con 'Il colibrì' (La nave di Teseo). Gian Arturo Ferrari con 'Ragazzo italiano' (Feltrinelli), Daniele Mencarelli con 'Tutto chiede salvezza' (Mondadori), già vincitore del Premio Strega Giovani 2020 e Jonathan Bazzi con 'Febbre' (Fandango), entrato in applicazione della clausola di salvaguardia del Comitato direttivo che prevede il ripescaggio del primo autore pubblicato da un piccolo o medio editore nel caso non ci sia tra i primi cinque.
    Per raccontare questa bizzarra edizione dello Strega OFF sono stati realizzati anche dei video corali che vedono come protagonisti i 6 finalisti del Premio Strega insieme ai lettori, e Profetica, un podcast presentato da Le Bookoliche e diviso in 6 puntate, una per ogni finalista.
    L'urna OFF ha viaggiato dal 17 al 25 giugno tra le librerie indipendenti di Roma, tornando a dar voce al pubblico dei lettori, che ha votato il proprio preferito tra i libri della sestina finalista. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie