Il primo libro young adult della Kinsella

'Dov'è finita Audrey?' esce a giugno per Mondadori

Arriva il primo libro per ragazzi di Sophie Kinsella, l'autrice della serie bestseller di I love shopping. Si chiama 'Dov'è finita Audrey?' e sarà pubblicato da Mondadori a giugno nella collana Chrysalide, dedicata ai giovani adulti, dove sono usciti Girl Online, il libro della famosa blogger Zoe Sugg, che vanta più di 2 milioni di followers sul web, le saghe fantasy, distopiche e paranormal, di autori come Licia Troisi, Suzanne Collins e Cassandra Clare e i romanzi realistici di Forman Gayle. L'annuncio dell'esordio della Kinsella nel mondo young adult, con un romanzo in cui si ride tanto e ci si commuove, sarà dato alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna che si inaugura il 30 marzo. E chissà se l'autrice si potrà vedere tra gli stand della manifestazione. Audrey ha 14 anni e da tempo non esce più di casa. Soffre di attacchi di panico e ansia dopo che a scuola è successo qualcosa che l'ha profondamente segnata. Si protegge dal mondo con grandi occhiali scuri ed è in terapia. Ha un fratello ossessionato dai videogiochi che non si stacca, con grande disperazione della madre nevrotica, dal suo computer e dal suo amico Linus con cui condivide la stessa mania. E sarà proprio Linus a far nascere in Audrey nuove emozioni che la aiuteranno a superare le sue paure e creeranno anche una nuova atmosfera nella scombinata famiglia della ragazzina. La Kinsella, che vive a Londra con il marito e cinque figli, in questo romanzo di 180 pagine alterna momenti romantici a questioni serie e situazioni di puro humour. Tra le novità che Mondadori porta a Bologna anche Red Queen di Victoria Aveyard, appena uscito in America e già nei primi posti della classifica young adult, un segmento di mercato che si conferma in continua crescita, soprattutto per la sua trasversalità.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie