Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Cinema
  4. Visioni Urbane, festival di cinema indipendente indaga le città

Visioni Urbane, festival di cinema indipendente indaga le città

Giovedì 24 inaugurazione con Stefano Pesce ed Enza Negroni

(ANSA) - BOLOGNA, 23 NOV - L'attore Stefano Pesce e la regista Enza Negroni inaugurano la terza edizione di 'Visioni Urbane', festival di cinema indipendente che indaga la complessità della dimensione contemporanea della città, unico del suo genere in Italia, giovedì 24 novembre (ore 20.30) al Nuovo Cinema Nosadella di Bologna. Pesce presenta il suo primo film da regista 'Tre Visi', un ritratto della città di Treviso attraverso le figure di tre donne; Negroni introdurrà il suo 'Italicus. La verità negata', film documentario che racconta la strage del treno avvenuta nella galleria ferroviaria di San Benedetto Val di Sambro (Bologna) la notte fra il 3 e 4 agosto 1974, con 12 morti e 48 feriti. Il festival continua poi fino a domenica, quando saranno premiati i vincitori.
    'Visioni Urbane' presenta 65 cortometraggi da oltre venti Paesi, visibili anche online sulla piattaforma streaming www.visioniurbane.stream fino al 4 dicembre. La rassegna - promossa dall'associazione City Space Architecture, curata da Luisa Bravo - è parte del progetto europeo 'A-Place. Linking places through networked artistic practices', co-finanziato dal programma Europa Creativa dell'Unione Europea. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie