Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Cinema
  4. Addio a Denis O'Dell, produttore cinema dei Beatles

Addio a Denis O'Dell, produttore cinema dei Beatles

Durante set in Almeria Lennon scrisse Strawberry Fields Forever

Denis O'Dell, produttore di due film dei Beatles e di "Come ho vinto la guerra", "Robin e Marian" e "I cancelli del cielo", è morto il 30 dicembre per cause naturali ad Almería, in Spagna, nella sua casa di San José, Cabo de Gata. Aveva 98 anni.
    Padre del produttore di "Exodus: Dei e Re" Denise O'Dell e nonno di Denis Pedregosa, produttore del successo di Netflix "The Paramedic" (El Practicante), il legame di O'Dell con i film risale agli anni '40. Negli anni '60 l'incrocio professionale con i Beatles da produttore associato per "A Hard Day's Night" (Tutti per uno) di Richard Lester, con protagonisti i Fab Four (1964). A O'Dell, ricorda Variety, viene generalmente attribuito il merito di aver convinto John Lennon ad andare ad Almería per recitare nel dramma sulla seconda guerra mondiale "Come ho vinto la guerra" (How I Won the War), durante le cui riprese Lennon ha composto gran parte di "Strawberry Fields Forever", pietra miliare nella musica dei 4 di Liverpool. Poi, sempre con i Beatles, O'Dell è stato il produttore del "Magical Mystery Tour" realizzato per la tv, diretto da George Harrison, Lennon e Paul McCartney. Secondo Paul McCartney, Denis O'Dell ha prestato ai Beatles diverse riprese del "Dottor Stranamore" di Stanley Kubrick, da utilizzare nella sequenza "Flying" del film "Magical Mystery Tour". E' stato anche il produttore supervisor nel '69 del film documentario The Beatles: Get Back recentemente rimontato ed editato da Peter Jackson unanimemente applaudito nel 2021 (su Disney +).
    Tale era la gratitudine dei Beatles per O'Dell che su "You Know My Name (Look Up the Number)", una delle ultime canzoni registrate dal gruppo, Lennon introduce McCartney con il nome di "Denis O'Bell".
    O'Dell ha continuato a produrre grandi film, come "The Offence" di Sidney Lumet del 1973, "Royal Flash" di Lester del 1975 basato su Flashman e soprattutto "Robin e Marian" del 1976, con Sean Connery e Audrey Hepburn, e Michael Cimino di 1980 "I cancelli del cielo", dove ha lavorato al prologo del film, ambientato e girato a Oxford.
    Stabilitosi ad Almería in una casa affacciata sul mare blu cobalto, si è dimostrato un ospite generoso per chiunque dell'industria cinematografica visitasse quei posti, a cominciare da Spielberg che ha girato lì anche grazie a lui "Indiana Jones e l'ultima crociata" del 1989 e da Ridley Scott che ha girato gran parte di "Exodus" ad Almería. Considerato uno dei maggiori produttori cinematografici spagnoli, O'Dell nel 2013 è stato insignito dell'Almería Land of Cinema Award dall'Almería Short Film Festival, la sua più alta onorificenza.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie