Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Cinema
  4. Tom Holland sarà Fred Astaire in un nuovo film della Sony

Tom Holland sarà Fred Astaire in un nuovo film della Sony

Conferma dell'attore; e anche Amazon farà un film sul ballerino

NEW YORK - La star dell'"Uomo Ragno" Tom Holland sarà Fred Astaire in un nuovo film biografico della Sony sul leggendario attore e ballerino. Lo ha confermato lo stesso attore dopo che, in un recente profilo su 'GQ', la produttrice Amy Pascal aveva suggerito che Holland sarebbe stato ideale per la parte di Astaire oltre che per una nuova trilogia della serie "Spider-Man". Il progetto è ancora nelle fasi iniziali. "La sceneggiatura è arrivata una settimana fa", ha detto Holland, che ha mosso i primi passi da attore al West End interpretando a teatro la parte di Billy Elliott, durante un evento organizzato per promuovere il nuovo "Spider-Man: No Way Home": "Non l'ho ancora letta, non me l'hanno ancora data". Fred Astaire è stato uno dei più popolari ballerini di tutti i tempi: nel corso di sette decenni ha girato più di 30 film musicali oltre ad avere avuto una brillante carriera teatrale a Broadway e al West End. Celebri i duetti con Ginger Rogers che negli anni Trenta girò dieci film con lui tra cui classici come "Swing Time", "Cerco il Mio Amore" e "Cappello a Cilindro". Quello con Tom Holland non è il solo progetto su Fred Astaire in lavorazione: Jamie Bell, che nel 2000 portò al cinema il ruolo di Billy Elliott nel film candidato agli Oscar, sarà il ballerino in una produzione Amazon in cui Margaret Qualley interpreterà Ginger Rogers. Il film racconterà la partnership tra i due artisti partendo da "Carioca" del 1933 per finire con "I Barkleys di Broadway" del 1949. 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie