Cultura

A Venezia il Cinema Galleggiante, lo schermo è in laguna

Iniziativa in collaborazione con Palazzo Grassi, 12 le serate

(ANSA) - VENEZIA, 27 LUG - Torna a Venezia la rassegna "Cinema Galleggiante - Acque Sconosciute", 12 serate di cinema all'aperto che si svolgono completamente sulle acque della laguna, un'azione collettiva alla quale partecipano diverse realtà culturali locali e internazionali. Gli appuntamenti vanno dal 20 agosto al 4 settembre. La manifestazione prevede una serie di proiezioni, performance e interventi che si svolgono su una piattaforma galleggiante posta nel mezzo della laguna, nella secca retrostante l'isola della Giudecca all'altezza del Rio de Sant'Eufemia. Gli spettatori potranno assistere alla programmazione sia dalle proprie imbarcazioni, sia da una chiatta pensata per ospitare il pubblico senza barca nel rispetto delle vigenti norme di distanziamento.
    Cinema Galleggiante - Acque Sconosciute è un progetto di Edoardo Aruta e Paolo Rosso presentato da Microclima, in collaborazione con Ocean Space - TBA21-Academy, Pentagram Stiftung, Palazzo Grassi - Punta della Dogana - Pinault Collection e con Fondazione In Between Art Film e Lamyland - Owenscorp (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie